Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Porto di Trieste

TRIESTE – Non ci sono focolai di infezione nei cluster portuali di Trieste e Monfalcone. Questo il risultato di un'indagine denominata “Safety Circle” secondo la quale solo 22 lavoratori su 1.292 persone sottoposte volontariamente al test sierologico hanno sviluppato gli anticorpi da Covid 19. Nessun soggetto però, è risultato positivo al successivo tampone.

TRIESTE – Trieste marine terminal registra una sostanziale tenuta dei Teu movimentati da gennaio ad agosto 2020 con un +0,22%, e 460.000 Teu, in lieve calo rispetto al dato del mese scorso (+0,99%).

TRIESTE - Prima riunione ieri a Roma (al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) per la cabina di regia – presidente Zeno D'Agostino - della Piattaforma Logistica Nazionale.

TRIESTE - Il Porto di Trieste mira a ricevere finanziamenti dal Recovery fund messo a disposizione dall'Unione Europea. Lo ha detto ieri a Trieste – dopo un incontro con il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte – il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D'Agostino.

TRIESTE - Trieste Marine Terminal sostanzialmente conferma i volumi di traffico dei primi sette mesi del 2020 nel confronto con lo stesso periodo del 2019.

TRIESTE - Duisburger Hafen AG (duisport) sta preparando un investimento nell'entroterra del del Nord Italia insieme all'Autorità Portuale di Trieste e alla holding finanziaria regionale Friulia S.p.A.

TRIESTE - Imbarchi e sbarchi da record nelle scorse 24 ore da parte di Trieste Marine Terminal, che conferma la tendenza al rialzo nel settore dei break bulk.

TRIESTE – TRIESTE - Nonostante la pandemia in corso, il porto di Trieste non ha mai chiuso e alcuni specifici settori hanno mostrato un soddisfacente grado di resilienza. Nel primo semestre 2020 nel Porto di Trieste sono state movimentate 26.257.000 tonnellate di merci: un calo del 14% rispetto al primo semestre del 2019.

TRIESTE – E' stato approvato nei giorni scorsi un aumento di capitale da 300mila euro per Adriafer, società che si occupa della manovra ferroviaria al Porto di Trieste.

TRIESTE - Il porto di Trieste si è aggiudicato due nuovi progetti europei cofinanziati dal Programma CEF (Connecting Europe Facility). Il primo, denominato RTALF - Port of Trieste: Railway Terminal And LNG Facility, ha come oggetto studi e progettazioni nell’area della Piattaforma Logistica: budget totale di circa 6 milioni di euro, di cui 326.500 euro per l’Authority di Trieste.