Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

TMT premiata come miglior terminalista dell'anno

TRIESTE – È stato assegnato a Trieste Marine Terminal, la scorsa settimana a Piacenza, il premio Itala (Italian Terminal And Logistic Awards) per il miglior terminalista italiano dell'anno per i container, grazie alla gestione del Molo VII.
Questa la motivazione con la quale una giuria di esperti ha assegnato il premio: “Il terminal contenitori di Trieste, protagonista di costanti incrementi di traffico nell’ultimo decennio e raggiunto oggi dai servizi dei tre maggiori consorzi mondiali 2M, Ocean Three, CKYHE, ha lanciato un piano di sviluppo col quale punta al raddoppio di capacità del Molo VII grazie a un investimento da 188 milioni di euro”.
“TMT è l’unico terminal contenitori italiano con traffici rivolti all'estero –ha ricordato il presidente di TMT, Fabrizio Zerbini, nel suo discorso di ringraziamento alla consegna del premio –. Il suo bacino d’utenza si colloca in gran parte entro il raggio di 5-600 chilometri a Nord e ad Est di Trieste, al servizio dei Paesi del Sud ed Est Europa. Questo richiede efficienti servizi portuali e un’importante attività di collegamenti ferroviari. Per questo motivo Trieste Marine Terminal ha caratteristiche diverse rispetto ai terminal che servono i mercati nazionali e si confronta con problemi più complessi, dovendo presentare offerte e servizi più vicini agli standard Nord europei”.