Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

TMT fa segnare un +7% di volumi nel primo trimestre del 2018. Traffico via treno +58% nello stesso periodo

TRIESTE - I volumi movimentati da Trieste Marine Terminal a marzo del 2018 superano i 58.500 Teu, record mensile assoluto. Il primo trimestre dell'anno si chiude con 138.000 Teu, +7% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Per TMT, i volumi in import sono il fattore chiave per spiegare la crescita, legata soprattutto ad uno sviluppo molto significativo della rete ferroviaria. I Teu via treno, infatti, sono aumentati del 58% rispetto allo stesso trimestre del 2017, con picchi importanti da segnalare in particolare per il traffico legato all'Europa centrale e orientale. Il traffico ungherese è esploso fino a 14 treni alla settimana, seguito dall'Austria (+54% nel primo trimestre), dalla Repubblica Ceca, dalla Slovacchia e dalla Germania. Nel corso del mese di marzo sono stati avviati nuovi collegamenti con Graz (da parte di Cargo Center Graz e MSC) e Verona (Hangartner e Alpe Adria), già segnalati in dettaglio in altre news disponibili su questo sito.