Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Treni

TRIESTE – Sono stati 546.660 i Teu movimentati da TMT al Molo VII del Porto di Trieste durante il 2017. Nello stesso anno, i volumi spediti e ricevuti via ferrovia sono aumentati del 47,7%.

TRIESTE – Il ministro consigliere dell'Ufficio economico commerciale dell'Ambasciata di Cina in Italia Xu Xiaofeng, ha visitato oggi il Porto di Trieste prospettando una collaborazione a 360 gradi con il territorio del Friuli Venezia Giulia.

TRIESTE - Continua la performance positiva del traffico ferroviario nello scalo del Friuli Venezia Giulia: più di 2000 i treni movimentati nel primo trimestre del 2017, con un aumento del 20,06% rispetto allo stesso periodo del 2016.

 

TRIESTE – The Port of Trieste continues the positive performance with more than 2000 trains handled during the first trimester of 2017, leading to an increase of 20.06% compared to the same period of the last year.

MONFALCONE - Un accordo di collaborazione è stato firmato oggi a Monfalcone tra Compagnia Portuale Srl e due importanti società internazionali, per attirare nuovi clienti e merci a Portorosega. I partner dell'iniziativa, che potrebbe aprire la strada a importanti sviluppi nel breve termine, sono DB Cargo Logistics GmbH, il reparto logistico delle ferrovie tedesche, e Wallenius Wilhelmsen logistica, leader mondiale nel trasporto e nella logistica RoRo.

TRIESTE - Sono stati avviati in questi giorni gli interventi di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Trieste Campo Marzio. Lo rende noto Rete Ferroviaria Italiana. L'investimento complessivo sarà di 680 mila euro.

TRIESTE - Dopo l'annuncio dato nel mese di novembre, è stata completata nel Porto di Trieste l'ottimizzazione della manovra ferrovia con le novità in funzione da 2016. Tutte le manovre ferroviarie interne al Porto, infatti, vengono ora svolte da Adriafer (società controllata dall'Autorità Portuale), consentendo una significativa semplificazione dei passaggi necessari per i treni in arrivo e in partenza dalle banchine.

TRIESTE - Il Porto di Trieste riduce le manovre ferroviarie per i terminal: attesi una riduzione dei costi e l'ottimizzazione delle tempistiche. La partenza dei nuovi servizi, che saranno svolti da Adriafer, la società di proprietà dell'Autorità portuale, è prevista all'inizio di gennaio e costituisce un obiettivo che da molti anni si tentava di raggiungere.

TRIESTE - Il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha deliberato oggi lo stanziamento di 22 milioni euro per potenziare la Stazione di Campo Marzio, a servizio del Porto di Trieste. La somma si aggiunge ai 28 milioni di euro già disponibili nell'ambito del Contratto di Programma di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi), per un totale quindi di 50 milioni, somma che corrisponde al costo complessivo del progetto.

TRIESTE - Con 52.903.403 tonnellate di merce movimentata nei primi 10 mesi del 2018, il volume complessivo dei traffici nel porto di Trieste cresce del 3,48%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.