Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Ro-Ro

TRIESTE - Rail traffic + 14.95%, container handling + 14.11% Teu, RO-RO + 3.77%. With these data, the Port of Trieste confirms its positive trend for traffic, which in the first four months of 2018 recorded a total of + 6.55% (compared to the same period of 2017) with 20.37 million tons of handled goods.

TRIESTE - Traffico ferroviario +14,95%, movimentazioni container +14,11% di Teu, Ro-Ro +3,77%. Con questi dati il Porto di Trieste conferma il trend positivo per i traffici, che nel primo quadrimestre del 2018 registrano complessivamente un +6,55% (rispetto allo stesso periodo del 2017), con 20,37 milioni di  tonnellate di merce movimentata.

TRIESTE - Mediterranean Shipping Company annuncia l'introduzione del nuovo servizio Ro-Ro dalla Turchia all'Italia, rivolto soprattutto a rimorchi, container, project e breakbulk Cargo.

TRIESTE - Mediterranean Shipping Company announces the introduction of its new Ro-Ro service from Turkey to Italy, primarily aimed at: trailers, containers, project and breakbulk cargo.

TRIESTE - Primo porto in Italia nel 2017 per totale di merci (+4,58% in tonnellate), primo porto italiano per traffico ferroviario con 8.681 treni (+13,76%) e primo porto petrolifero nel Mediterraneo. Lo scalo triestino conferma per il terzo anno consecutivo una performance da primato.

TRIESTE - 2017: Trieste leading Italian port for total cargo (+4.58% in tons), for train traffic with 8,681 trains (+13.76%) and first oil port of the Mediterranean. For the third year in a row the seaport of Trieste achieves a peak performance.

TRIESTE - The first six months of 2017 have shown a 0,91% increase in total goods displaced for the Port of Trieste, setting a new growth record in the railroad department with a 16,90% increase.

TRIESTE – Nei primi sei mesi del 2017 il Porto di Trieste cresce dello 0,91% nella movimentazione complessiva delle merci e stabilisce un nuovo record per la crescita del settore ferroviario (+ 16,90% ).

TRIESTE - Dopo il via libera del Comitato portuale del luglio 2013, è stata firmata oggi nella sede dell'Autorità portuale di Trieste una concessione di aree demaniali alla Teseco spa, nella parte est degli specchi acquei di competenza statale dello scalo. Il documento prevede lo sfruttamento di circa 60mila metri quadrati per 60 anni.

TRIESTE - After the go-ahead of the Port committee on July 2013, today a concession of the state-owned areas in the east part of the Port of Trieste to Teseco spa was signed in the offices of the Port Authority.