Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Porto di Trieste

TRIESTE - Esas Holding e Actera Partners sono i nuovi proprietari, con il 60% delle quote, del terminal ro-ro di Riva Traiana nel Porto di Trieste. Le due società turche di private equity, infatti, hanno acquistato dal fondo americano KKR (Kohlberg Kravis Roberts & Co.) la quota di maggioranza di UN Ro-Ro Isletmeleri, che  nello scalo triestino controlla il terminal dei traghetti ad uno dei due capi dell'autostrada del mare con la Turchia.

TRIESTE - Un finanziamento aggiuntivo di 2 milioni di euro, per sostenere un programma di promozione dei Servizi di trasporto combinati container da e per il Porto di Trieste, è stato approvato oggi dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia. Il contributo regionale, assegnato all'Autorità portuale di Trieste, come già previsto dalla legge di assestamento di Bilancio 15/2014, è volto a sostenere le attività portuali dello Scalo giuliano destinate a favorire i traffici alternativi al trasporto stradale.

TRIESTE - L'Autorità Portuale di Trieste ha siglato oggi il contratto per la realizzazione di una Piattaforma logistica con il Raggruppamento temporaneo di imprese costituito da ICOP spa, Francesco Parisi Casa di Spedizioni spa, Interporto Bologna spa e Cosmo Ambiente srl. Gli spazi all'interno dell'area portuale sono quelli compresi tra lo Scalo Legnami e l'ex-Italsider, nell'hub portuale di Trieste.

TRIESTE - Trieste marine terminal è pronta ad affrontare i lavori di allungamento del Molo VII del Porto di Trieste, in due distinte fasi. Il progetto prevede, infatti, un primo intervento per aumentare la lunghezza della struttura a mare di 100 metri, per poi proseguire con un successivo allungamento di altri 100 metri lineari, al termine del quale verrà coperta l'intera larghezza del molo. L'investimento complessivo, interamente a carico della società, servirà anche a collocare 4 nuove gru a servizio della banchina.

TRIESTE - Porto aperto al pubblico per far conoscere la realtà produttiva del territorio. Ottimo successo, oggi a Trieste, dell'evento organizzato dall'Autorità portuale per una serie di visite guidate all'interno del Punto Franco Nuovo, con partenza del tour dal varco doganale di Riva Traiana.

TRIESTE - Sono stati aggiudicati in via definitiva i lavori della Piattaforma Logistica del Porto di Trieste. È risultato vincitore il Raggruppamento Temporaneo di Imprese tra ICOP S.p.A., Francesco Parisi Casa di Spedizioni S.p.A., Interporto Bologna S.p.A. e Cosmo Ambiente S.r.l.. L’aggiudicazione in favore del raggruppamento “ICOP” è stata formalizzata a seguito dell’esclusione, all’esito delle verifiche di legge effettuate sulle dichiarazioni sostitutive ex art. 38 del D.Lgs.

TRIESTE - Il Comitato Portuale ha dato via libera a Green Bridge, il progetto relativo alla costruzione di una piattaforma ferroviaria di scambio intermodale mare/ferrovia che consentirà di trasferire il 100% dei veicoli pesanti provenienti dalla Turchia su rotaia.

TRIESTE - Nel 2013 il porto di Trieste, dopo un biennio 2011-2012 di forte crescita  ha ulteriormente rafforzato la propria posizione in termini di volume complessivo di merci in transito, con circa 56 milioni di tonnellate rispetto ai 49,2 del 2012, registrando un incremento del 15,11%, che vale la prima posizione a livello nazionale e la decima tra i primi 20 grandi porti d’Europa.

TRIESTE - L'Autorità Portuale, in collaborazione con la locale Camera di Commercio e il Comitato Lloyd 170 ha presentato uno studio sui vantaggi operativi, commerciali e fiscali derivanti dal particolare regime dei Punti franchi del porto di Trieste.