Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Porto di Trieste

MONFALCONE - Ancora un imbarco da record per Compagnia portuale al Porto di Monfalcone, dal quale è salpata oggi una nave diretta negli Usa. Stavolta è toccato ben 5 imbarcazioni da diporto, di cui un super-yacht da 40 metri e 150 tonnellate, tutti diretti in Florida e in particolare a Port Everglades (Miami).

TRIESTE – Sempre più treni al Porto di Trieste: nei primi sei mesi dell'anno crescono sia i container che la percentuale di merci spostate via ferrovia. Lieve calo complessivo del totale dei traffici, con un forte segno meno per i Ro-Ro.

TRIESTE - Nei primi otto mesi del 2019, i volumi movimentati da Trieste Marine Terminal sono cresciuti del 9,8% rispetto allo stesso periodo del 2018.

TRIESTE - Tecnologia, innovazione, ambiente, società, idee, business: tutto questo e molto altro sarà al centro del “Trieste Intermodal Day-TID” che si terrà giovedì 19 settembre al Magazzino 42 presso la Stazione Marittima di Trieste.

TRIESTE – Il terminal container del Molo VII, gestito da Trieste Marine Terminal, si conferma il più attrezzato del Mare Adriatico, dopo gli ultimi interventi su gru di banchina e gru di piazzale.

TRIESTE – Ormeggio record ieri al Molo VII del Porto di Trieste. Il terminal container gestito da Trieste marine terminal, infatti, ha accolto in contemporanea la MSC Genova e la Northern Jupiter di CMA CGM.

TRIESTE - Nei primi sei mesi del 2019, Trieste marine terminal ha segnato un aumento considerevole nei container movimentati al Molo VII. Il totale è stato di 340.696 Teu, in aumento del 12,3% rispetto allo stesso periodo del 2018.

TRIESTE - Il Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale ha deliberato l’acquisizione dell’Azienda Speciale per il Porto di Monfalcone.

TRIESTE - ANAS (Gruppo FS Italiane) installerà 24 videocamere per l'identificazione delle targhe, 33 telecamere di sorveglianza e oltre 27 chilometri di cavi in fibra ottica per il controllo del traffico di mezzi pesanti tra il porto di Trieste e il terminal merci, senza causare code e ottimizzando i tempi di caricamento.

TRIESTE - Il Governo ungherese e le società Teseco e Seastock hanno firmato ieri un contratto di compravendita per la realizzazione di un nuovo terminal multi-purpose nel Porto di Trieste (nella foto l'area e un render del precedente progetto).