Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale

TRIESTE - «Vogliamo avere una collaborazione con il Friuli Venezia Giulia. Il Porto di Trieste nella strategia South South è molto, molto importante».

TRIESTE - Autorizzazioni per attività industriali, riorganizzazione delle aree secondo le esigenze del commercio internazionale, garanzia per gli operatori di uno spazio extradoganale. Sono queste le principali novità contenute nel decreto attuativo per il regime di Punto franco internazionale del Porto di Trieste, firmato oggi a Trieste dal ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Graziano Delrio, alla presenza della presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, e del presidente dell’Autorità di sistema portuale, Zeno D’Agostino.

TRIESTE - Il potenziamento dei percorsi di formazione per creare nuove professionalità nell'ambito del lavoro portuale e la definizione di un progetto pilota che coinvolga Istituti tecnici superiori, Centri per l'impiego e Agenzie del lavoro.

TRIESTE - Con 52.903.403 tonnellate di merce movimentata nei primi 10 mesi del 2018, il volume complessivo dei traffici nel porto di Trieste cresce del 3,48%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

TRIESTE - Zeno D’Agostino, presidente di Assoporti e presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale, è stato nominato vicepresidente di ESPO (European Ports).

TRIESTE – E' partito nei giorni scorsi il nuovo servizio ferroviario che collega la regione Friuli Venezia Giulia con il porto di Rostock, lungo il Corridoio Adriatico-Baltico. Le tre coppie settimanali di treni attualmente previste partiranno dall'Interporto di Cervignano con funzione di retroporto degli scali di Trieste, Monfalcone e porto Nogaro.

TRIESTE - L'Autorità di sistema portuale dell'Adriatico Orientale organizza, martedì 13 novembre alle 17.00 nella sede della Camera di commercio e industria per Monaco e l'Alta Baviera (B 001 Forum Orleanstraße 10-12, 81669 Munich), un incontro per la presentazione del Porto di Trieste a Monaco di Baviera, con uno spazio per il networking a conclusione dell'evento.
Per la partecipazione è possibile registarsi qui.

TRIESTE - Trentadue milioni di euro per finanziare le infrastrutture ferroviarie a servizio del Porto di Trieste. E' questa la cifra messa a disposizione dalla Commissione Europea per il progetto “TriesteRailPort”, presentato lo scorso aprile dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.

TRIESTE - «Oggi abbiamo avuto l'importante conferma dell'attenzione del Governo al ruolo internazionale del Porto di Trieste e allo sviluppo delle sue opportunità infrastrutturali e fiscali, con l'obiettivo di una crescita che lo porti a diventare concorrenziale agli scali del Nord Europa».

TRIESTE - Il progetto di riattivazione di un'importante stazione ferroviaria e la conferma che i cinesi hanno intenzione di sfruttare il Porto di Trieste per raggiungere una parte di territorio europeo.