Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale

TRIESTE - «Vogliamo avere una collaborazione con il Friuli Venezia Giulia. Il Porto di Trieste nella strategia South South è molto, molto importante».

TRIESTE - Autorizzazioni per attività industriali, riorganizzazione delle aree secondo le esigenze del commercio internazionale, garanzia per gli operatori di uno spazio extradoganale. Sono queste le principali novità contenute nel decreto attuativo per il regime di Punto franco internazionale del Porto di Trieste, firmato oggi a Trieste dal ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Graziano Delrio, alla presenza della presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, e del presidente dell’Autorità di sistema portuale, Zeno D’Agostino.

TRIESTE - «Oggi abbiamo avuto l'importante conferma dell'attenzione del Governo al ruolo internazionale del Porto di Trieste e allo sviluppo delle sue opportunità infrastrutturali e fiscali, con l'obiettivo di una crescita che lo porti a diventare concorrenziale agli scali del Nord Europa».

TRIESTE - Il progetto di riattivazione di un'importante stazione ferroviaria e la conferma che i cinesi hanno intenzione di sfruttare il Porto di Trieste per raggiungere una parte di territorio europeo.

TRIESTE - L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale ha reso noti i dati del traffico del Porto di Trieste nel primo semestre del 2018. Il totale delle merci, con 31.168.780 tonnellate, ha visto una crescita del 4,87% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno;

TRIESTE - La Polizia di stato allestirà una serie di vetture con il sistema “Mercurio”, piattaforma tecnologica per il controllo dei veicoli attraverso una centrale operativa, per monitorare le targhe in prossimità delle aree portuali.

TRIESTE - Magazzini refrigerati e collegamento ferroviario per il cluster agroalimentare della regione Friuli Venezia Giulia. Nasce a Trieste una collaborazione tra l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale e il Parco Agroalimentare FVG AgriFood and Bioeconomy Cluster Agency. L'obiettivo è la promozione delle  strategie di sviluppo del settore, in ambito portuale e logistico.

PRAGA - Circa 150 operatori del settore hanno assistito, mercoledì 6 giugno a Praga, alla presentazione delle statistiche e delle novità sui servizi ferroviari del Porto di Trieste. Il successo dell’incontro pone le basi per uno sviluppo che consenta allo scalo del Friuli Venezia Giulia di diventare un gateway per l’economia del territorio ceco.

Trieste Marine Terminal ha aperto i suoi varchi ai quasi 600 visitatori che domenica 27 maggio 2018 hanno partecipato all’Open Day, organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Orientale.

TRIESTE - Realizzare un corridoio doganale di collegamento tra il Porto di Trieste e l'Interporto di Fernetti, per incrementare le capacità operative del sistema logistico regionale.