Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Austria

TRIESTE - Two important agreements, with the Chinese group CCCC (China Communications Construction Company) and with OBB (Austrian Railways), were signed in the past few days by the Port Network Authority of the Eastern Adriatic Sea.

TRIESTE - Due importanti accordi, con il gruppo cinese CCCC (China Communications Construction Company) e con OBB (Ferrovie austriache), sono stati siglati nei giorni scorsi dall'Autorità di sistema portuale del Mare Ariatico Orientale.

TRIESTE - Avviato la scorsa settimana un rafforzamento del sistema intermodale del Porto di Trieste. Grazie alla collaborazione tra Alpe Adria, TO Delta e Rail Cargo Operator, è oggi disponibile un complesso di servizi intermodali verso l’Austria.

TRIESTE - A strengthening of the intermodal system of the Port of Trieste started last week. Thanks to the collaboration among Alpe Adria, TO Delta and Rail Cargo Operator, a set of intermodal services to Austria is now available.

TRIESTE - A partire dalla settimana 14, i nuovi servizi intermodali "EVO" collegheranno direttamente Trieste ai terminal austriaci di Wien South, Linz e Wolfurt.

TRIESTE - Starting from week 14, the new “EVO” intermodal services will link directly Trieste to the Austrian terminals of Wien South, Linz and Wolfurt.

TRIESTE - «2018 has been a year of continuity and new challenges for the TAL group, in particular in two areas where our investments are focused: technological-scientific research and safety. 2019 will be a year of achievements, because we are about to reach a unique result in Europe: we will shortly reach the target of a billion and a half tons of crude oil unloaded at the marine terminal of the Port of Trieste since the entry into operation of the Transalpine pipeline, while in the middle of the year the twenty-thousandth oil tanker will touch our moorings».

TRIESTE - «Il 2018 è stato per il Gruppo TAL un anno di continuità e nuove sfide, in particolare in due settori nei quali i nostri investimenti sono focalizzati: la ricerca tecnologico-scientifica e la sicurezza. Il 2019 sarà un anno di traguardi, perché a breve raggiungeremo un risultato unico per l’Europa: avremo scaricato al Terminale Marittimo del porto di Trieste un miliardo e mezzo di tonnellate di crude oil dall’entrata in funzione dell’Oleodotto Transalpino, mentre a metà anno toccherà i nostri ormeggi la ventimillesima petroliera».

TRIESTE - Durante il mese di maggio 2018, Trieste Marine Terminal ha movimentato oltre 56.554 teus, un +23,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2017.

TRIESTE - During May 2018 Trieste Marine Terminal handled over 56,554 teus, +23.5% compared to the same month of 2017.