Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

Rfi e Porto di Trieste aggiornano l'accordo per le ferrovie

TRIESTE - Migliorare la connessione del porto di Trieste con l’infrastruttura ferroviaria nazionale per incrementare la quota di traffico a servizio dello scalo.

Con questo obiettivo è stato siglato ieri a Roma un accordo tra Rete Ferroviaria Italiana (RFI) e Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale (Porto di Trieste). Si tratta di un aggiornamento del documento siglato nel 2016 che permetterà di incrementare l’efficienza e l’operatività dei moli con riduzione delle manovre, dei tempi di percorrenza e con nuove stazioni quanto più possibile vicine alle aree di carico e scarico. L’intenzione è quella di realizzare una fase significativa del Piano Regolatore Portuale entro il 2023.