Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

L'Università di Monaco fa squadra col Porto di Trieste

TRIESTE - TUM International, una società di sviluppo della Technische Universität München, il famoso politecnico in Germania, ha scelto il Porto di Trieste come partner strategico.

Un memorandum d'intesa tra il porto di Trieste, TAL-SIOT (Società italiana per l'oleodotto transalpino), la Camera di commercio italo-tedesca e TUM International è stato firmato negli uffici della Regione Friuli Venezia Giulia, istituendo un Centro di competenza per il porto e logistica dell'energia. L'obiettivo è quello di sviluppare progetti innovativi e di valore, creando network con i sistemi produttivi bavarese e tedesco, in un quadro di crescita sostenibile. Il Centro di competenza, tra i vari settori di attività, si concentrerà sul trasporto di rinfuse liquide, in considerazione dell'importanza in questo settore di SIOT e del porto di Trieste, che mantiene la sua posizione quale primo terminal petrolifero nel Mediterraneo.