Ita | Eng
News di shipping e trasporti dal Nord Adriatico

CPM, a Monfalcone imbarco record da 252 tonnellate

MONFALCONE - Ancora un project cargo da record imbarcato da CPM nei giorni scorsi a Monfalcone con destinazione Emirati arabi. Stavolta si tratta di una serie di strutture tubolari destinate ad un oleodotto e realizzate da Cimolai: ben 252 tonnellate caricate a bordo della Jumbo Kinetic.

Le operazioni in banchina sono durate circa 9 ore, prima che la motonave prendesse il largo alla volta del Porto greco del Pireo dal quale ha affrontato poi la parte finale del viaggio. In attesa dell'imminente integrazione con il Porto di Trieste, lo scalo di Monfalcone si conferma ancora una volta strategico per questo genere di traffici.
Compagnia portuale, anche grazie al parco di mezzi meccanici a disposizione, può oggi soddisfare al meglio le esigenze correlate ad ogni tipologia di traffico. CPM, inoltre, ha a disposizione mezzi e personale specializzato per la movimentazione ferroviaria, con un totale di 8 binari a servizio dello scalo. A 500 metri dall'ingresso dello scalo di Portorosega, infine, la società gestisce un terminal intermodale di 40.000 metri quadrati, con 10 binari ferroviari.