Ita | Eng
Shipping and Transport news from Northern Adriatic Sea

Porto di Trieste

TRIESTE - Un nuovo record con la portacontainer più grande per capacità mai entrata nel mare Adriatico è stato stabilito oggi, quando la Maersk Hamburg ha raggiunto il Molo VII per essere operata a Trieste Marine Terminal.

TRIESTE - “Enhancing COordination on multiMODAL freight transport in CE”. Questo il significato dell'acronimo Comodalce, progetto co-finanziato dal Programma Interreg Central Europe, che vede come capofila l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.

TRIESTE - Nei primi tre mesi del 2019 i volumi movimentati via Trieste Marine Terminal sono cresciuti del 16,7% (161.071 Teu), rispetto allo stesso periodo del 2018.

TRIESTE - Due importanti accordi, con il gruppo cinese CCCC (China Communications Construction Company) e con OBB (Ferrovie austriache), sono stati siglati nei giorni scorsi dall'Autorità di sistema portuale del Mare Ariatico Orientale.

TRIESTE - I primi due mesi del 2019 mantengono alto il trend dei volumi. Con oltre 105.000 teu gestiti, TMT registra un +33% rispetto allo stesso periodo del 2018, confermando la crescita positiva in particolare di carico diretto in import ed in export.

TRIESTE - A partire dalla settimana 14, i nuovi servizi intermodali "EVO" collegheranno direttamente Trieste ai terminal austriaci di Wien South, Linz e Wolfurt.

TRIESTE - Il 18 marzo 1719 l’imperatore Carlo VI ha istituito il Porto Franco di Trieste. Una “patente” che ha mutato il corso della storia della città e anche dell’impero d’Asburgo prima e dei mercati europei poi.

TRIESTE - «Il 2018 è stato per il Gruppo TAL un anno di continuità e nuove sfide, in particolare in due settori nei quali i nostri investimenti sono focalizzati: la ricerca tecnologico-scientifica e la sicurezza. Il 2019 sarà un anno di traguardi, perché a breve raggiungeremo un risultato unico per l’Europa: avremo scaricato al Terminale Marittimo del porto di Trieste un miliardo e mezzo di tonnellate di crude oil dall’entrata in funzione dell’Oleodotto Transalpino, mentre a metà anno toccherà i nostri ormeggi la ventimillesima petroliera».

TRIESTE - I porti di Trieste e Monfalcone, gestiti da un'unica Authority, hanno stabilito nel 2018 il record di merci movimentate in Italia con 67 milioni di tonnellate: 62,7 milioni per Trieste e 4,5 per Monfalcone.

TRIESTE - E' attiva da ieri a Bagnoli della Rosandra, nei pressi del Porto di Trieste, la nuova area logistica retroportuale di proprietà dell’Interporto di Trieste per l'utilizzo dei benefici del Punto Franco.