Ita | Eng
Shipping and Transport news from Northern Adriatic Sea

Piano Juncker

TRIESTE - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato circa 300mila euro per l'implementare i servizi intermodali ferroviari, da e per il Porto di Trieste verso i mercati del Centro Europa. Il contributo è assegnato alle imprese logistiche che organizzano servizi intermodali e fa capo ad un regime di aiuti autorizzato sino a dicembre 2015 dalla Commissione Europea, finalizzato a coprire il differenziale di costo tra la modalità stradale e quella ferroviaria.