Ita | Eng
Shipping and Transport news from Northern Adriatic Sea

Far East

MONFALCONE - Un accordo di collaborazione è stato firmato oggi a Monfalcone tra Compagnia Portuale Srl e due importanti società internazionali, per attirare nuovi clienti e merci a Portorosega. I partner dell'iniziativa, che potrebbe aprire la strada a importanti sviluppi nel breve termine, sono DB Cargo Logistics GmbH, il reparto logistico delle ferrovie tedesche, e Wallenius Wilhelmsen logistica, leader mondiale nel trasporto e nella logistica RoRo.

TRIESTE - In December 2015, the Maersk and MSC - Alliance (2M) implemented a new direct call to Yokohama on their AE12/PHOENIX Far East service from Trieste.

TRIESTE - L'Alleanza Maersk e MSC (2M) hanno avviato a dicembre uno scalo diretto per Yokohama (Giappone), attraverso il servizio AE12/PHOENIX da Trieste per il Far East.

TRIESTE - Effective December 7, 2018 Hapag-Lloyd enhances its Adriatic Service with a new call at Trieste, Italy through a 3rd party feeder operator provided by Unimed, for both East and West trades.

TRIESTE - Da dicembre 2018 Hapag-Lloyd intensifica il suo servizio adriatico con una nuova toccata a Trieste, dedicata ai traffici sia verso l’Oriente che l’Occidente.

TRIESTE - The partnership between T.O. Delta and Rail Cargo Group – the freight division of the Austrian railways ÖBB, which is about to open a representative office in the Port of Trieste – is getting stronger and stronger.

TRIESTE – Diventa sempre più forte la collaborazione fra TO Delta e Rail Cargo Group, divisione merci di ÖBB, le ferrovie austriache, che sta per aprire un ufficio di rappresentanza nel Porto di Trieste.

TRIESTE - Il servizio Phoenix-AE12 Adriatic-Far East, gestito da 2M Alliance (Maersk e MSC), offrirà una doppia toccata a Trieste dalla fine di giugno.

TRIESTE - The Phoenix/AE12 Adriatic–Far East Service run by 2M Alliance (Maersk and MSC) will offer from the end of June 2018 a double call in Trieste.

TRIESTE - Mediterranean Shipping Company sta incrementando i collegamenti intermodali per le merci che transitano attraverso il porto di Trieste, con l'obiettivo di migliorare i tempi di transito a favore degli spedizionieri che movimentano merci tra l'Asia, il Mediterraneo e l'Europa.