Ita | Eng
Shipping and Transport news from Northern Adriatic Sea

TMT, treni in crescita nei primi 5 mesi dell'anno

TRIESTE - Il traffico intermodale di Trieste Marine Terminal registra un +17.1% nei primi cinque mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Su base mensile, invece i volumi movimentati nel mese di Maggio (rispetto al maggio 2015) registrano un +3%.

Il leggero rallentamento sul mercato austriaco e tedesco, dovuto alle festività, è stato ben compensato dalle ottime performance del Budapest (+30% rispetto ad aprile 2016) e del nuovo servizio per Burghausen. Il risultato conferma il trend positivo già iniziato nello scorso semestre ed è dovuto alla forte azione commerciale che TMT sta portando avanti sui mercati di riferimento dell'Europa centrale e orientale.
Trieste, inoltre, è l'unico porto dell'Adriatico con un'infrastruttura ferroviaria moderna, pronta a gestire incrementi di traffico intermodale, poichè le stesse infrastrutture sono i grado di gestire un numero di treni molto più alto di quello attualmente registrato.