Ita | Eng
Shipping and Transport news from Northern Adriatic Sea

"Ocean Three" e "2M" in partenza dal Far East, a metà febbraio i nuovi servizi da Trieste

TRIESTE - Partono in questi giorni dal Far East i nuovi servizi delle “Grandi alleanze” diretti al Molo VII del Porto di Trieste. In particolare, attorno al 16-18 febbraio, ormeggeranno sulla banchina dello scalo regionale le navi per le linee gestite da “2M”, joint service tra Maersk Line ed MSC e da “Ocean three”, consorzio tra CMA CGM, UASC e China Shipping.

Come già sottolineato nei mesi scorsi, si tratta di un segnale importante a conferma della crescita dei traffici e dell’interesse facenti capo alle maggiori Compagnie di navigazione internazionali per il Mare Adriatico ed i suoi porti, ma in particolare per quello di Trieste il quale, grazie alla sua posizione geografica strategica per raggiungere il Sud ed Est Europa, ai suoi collegamenti intermodali, nonché ai suoi fondali naturali di 18 metri e all’infrastruttura portuale del terminal contenitori, è già oggi in grado di ormeggiare e lavorare in contemporanea due grandi navi oceaniche.